Monte Boglia, alla conquista del blu


Di Paola Cerana

Quando l’inverno dimentica il suo rigore e regala una giornata a dir poco primaverile bisogna approfittarne. Scarpe comode, nordic, gambe forti e tanta sete di vita! Via, si parte alla conquista di una delle molte cime che abbracciano il nostro bel Cantone. Non serve nemmeno andar tanto lontano da casa. La città di Lugano è incorniciata da montagne pittoresche – le Prealpi luganesi – che in questa stagione, con i loro profili imbiancati, orlano il cielo di preziosi merletti.

Helidon Xhixha: riflessi che fanno riflettere


Di Paola Cerana

Beethoven, Conoscenza, Simbiosi, Infinito … cos’hanno in comune queste parole? Un artista, colui che le ha utilizzate per battezzare alcune delle sue opere scultoree esposte lo scorso anno lungo le strade, le piazze e i parchi di Lugano. Helidon Xhixha - con i suoi “Riflessi di luce” disseminati a cielo aperto e fruibili da cittadini e turisti - aveva inizialmente suscitato non solo stupore e ammirazione ma anche una piccola polemica.

Il bacio e la Pianta della Luna

Di Paola Cerana

Un anziano barbuto, scalzo e magro per il digiuno, s’arrampica su una possente quercia. Avvolto in una lunga tunica bianca, con un falcetto d’oro in mano s’appresta a tagliare dei rami verdeggianti dalle bacche brillanti che raccoglierà poi in una candida tela, ben attento a non farli cadere a terra. E’ la pittoresca immagine del Druido – antico sacerdote celtico – che secondo la leggenda alla fine dell’anno va a caccia di foglie di vischio per salutare, con i comandati riti propiziatori, l’inaugurazione di quello a venire.